Turks and Caicos

Arcipelago di quaranta isole coralline dell'Oceano Atlantico, a un'ora e mezzo di volo da Miami, non ha ancora conosciuto il turismo di massa. Forse anche per questo è un luogo di grande suggestione. Ad aumentarne il fascino la leggenda narra che Cristoforo Colombo, quando giunse nel «Nuovo Mondo», mise piede per la prima volta proprio su una di queste isole, che divenne successivamente rifugio di pirati e contrabbandieri.
Turks and Caicos è un'oasi incontaminata. Il mare, trasparente, si colora delle nuance vivaci di pesci tropicali che, curiosi, si spingono rincorrendosi fino a riva. Le spiagge sono bianchissime, candide come borotalco e la vegetazione che ne definisce il perimetro è rigogliosa, a tratti selvaggia. I pochi rumori che si sentono mentre ci si rilassa sotto gli ombrelloni di paglia sono lo sciabordio delle onde che si infrangono a riva e lo sbatter d’ali delle sterne durante le loro evoluzioni in volo.
Delle quaranta isole che compongono l'arcipelago di Turks and Caicos solo alcune sono effettivamente abitate: Grand Turks e Salt Cay nelle Turks, Pine Cay, South Caicos, East Caicos, Middle Caicos, North Caicos, West Caicos e Providenciales nelle Caicos. Proprio a Providenciales, precisamente sulla Grace Bay che si è aggiudicata la medaglia d'oro come spiaggia più bella al mondo.
Le attività che si posso fare sono tante e diverse fra loro. A partire dal Turtle Reef Adventure, tour durante il quale, viaggiando su un semi-sottomarino (un'imbarcazione dal fondale trasparente) si attraversa la barriera corallina destreggiandosi tra tartarughe, razze, pesci chirurgo e mille altri pesci caraibici. Chi invece non teme incontri ravvicinati con gli abitanti di questi bellissimi fondali marini può raggiungere il reef al largo di Grace Bay in catamarano e dopo avere indossato maschera, pinne e boccaglio tuffarsi in un mondo tutto da scoprire, si ha anche la possibilità di scoprire Little Water Cay, meglio conosciuta come l'Isola delle Iguane.


Beaches Turks & Caicos Resort Villages e Spa (cat. 5 stelle)

Tra le 40 piccole gemme immerse nel blu caraibico, c’è l’isola di Providenciales dove è situato il Beaches Resort, direttamente sulla bellissima spiaggia di sabbia bianca, lunga 12 miglia di Grace Bay,a 15 minuti dall’aeroporto. L’hotel accetta coppie, famiglie e single. 758 camere suddivise in 43 categorie in 4 villaggi in stili diversi, con aria condizionata, asciugacapelli, TV satellite, radio, telefono, cassaforte. Le attività sportive sono windsurf, 2 immersioni al giorno incluse per i possessori di brevetto PADI, snorkelling, vela, kayak, hobie-cats; 4 piscine, 3 whirlpools , 4 campi da tennis , beach volleyball, basketball; SPA con una vasta varietà di trattamenti (a pagamento), centro fitness con sauna, intrattenimenti notturni con serate a tema e discoteca. 
Sono inclusi: prima colazione buffet o à la carte, pranzo e cena nei 21 tra ristoranti e bar che offrono specialità locali; bevande alcooliche e analcooliche, snacks durante il giorno al Beach Grill o al Cafè de Paris. Campo giochi per bambini di tutte le età e nursery inclusa, babysitter privata a pagamento.
Soggiorno minimo 3 notti, eccetto Pasqua e Natale dove il soggiorno minimo è di 6 notti.
Richiedi Disponibilità

Sands at Grace Bay

Il Sands at Grace Bay e’ un resort di sole suite considerato uno dei migliori dalla guida Conde Nast. Situato direttamente sulla spiaggia dispone di 116 camere suddivise in 7 categorie, dallo studio all’appartamento con 3 camere da letto. TV satellite, cassaforte, cucina completamente attrezzata, forno a micronde, frigorifero e macchina del caffe.3 piscine collegate tra loro da canali con cascate, campi da tennis, spa.

Richiedi Disponibilità